Letztes Feedback

Meta





 

Franc Gigolò

accompagnatore donne milanoSono un escort, quindi un accompagnatore GIGOLO' disponibile nelle regioni EMILIA ROMAGNA , PARTE DEL VENETO LOMBARDIA , TOSCANA E MARCHE. Accompagnatore Per Donne Gigolo Rimini Riccione Forli Ravenna Cesena Cattolica Bellaria Voglio premettere che sono il gigolò più famoso d'italia, sopratutto sul net dove noterete che sfogliando le pagine di google troverete sempre d'avanti il mio sito qualche sito di annunci che sponsorizza la mia inserzione, a voi donne della lombardia vi basterà cercare parole come accompagnatore gigolo milano, gigolo monza, gigolo brianza, gigolo pavia, gigolo sondrio, gigolo varese, ecc.
Inoltre si facevano notare aziende che, quantunque avessero dimensioni più contenute, lasciavano intuire già in quegli anni i futuri sviluppi di eccellenza: i Legler di Ponte San Pietro, i Krumm di Carate Brianza, i Caprotti di Ponte Albiate, i Turati e i Dell'Acqua di Milano che avevano stabilimenti a Busto Arsizio e a Legnano.
Con me potete decidere il giorno, l'ora e il posto dove farvi raggiungere dove raggiungere, in questo modo consumeremo un rapporto sessuale senza alcuna fretta senza renderlo meccanico, prima dopo il rapporto sessuale possiamo anche fare una passeggiata, andare a prendere qualcosa al bar, andare in qualche locale a mangiare, fare shopping e tanto altro, io non offro solo sesso ma esisto per riempire le vostre giornate, sopratutto alle donne che si sentono sole.
Senza equivoci, quindi, gigolo donne esprime il desiderio di chi non si piega ad un incontro con qualunque tipologia di donna, ma esige, nel rispetto del significato più profondo dell'etichetta gigolo donne, che la donna da accompagnare appartenga al jet set.
La vicenda è decisamente curiosa, come curioso è il testo nel quale l'ho letta: si tratta delle Vite dei primari generali ed ufficiali italiani che si distinsero nelle guerre napoleoniche dal 1796 al 1815, autore Giacomo Lombroso, edito a Milano nel 1843.
Lo so non è facile per una donna lasciarsi andare alla passione di una notte di sesso, senza prima conoscere e frequentare un uomo,la voglia di trasgredire ci sarebbe ma ce sempre quel tabù quella paura di venire etichettate, ma anche le donne hanno bisogno di sentirsi desiderate e possedute da un uomo che seppia come guidarle nel gioco dell'amore.
La richiesta c'è sempre stata: «La domanda era continua: cercavano più accompagnatori uomini che donne, quando lavoravo io. E io mi potevo permettere il lusso di scegliere: arrivavo fino alle donne di 50 anni, non di più». E' sufficiente sottolineare soltanto il fatto che, mentre un uomo non si crea problemi a pagare una donna, la donna ha, per mille ragioni, maggiori difficoltà ad affittare un gigolo per donne. Io non ho mai chiesto una tariffa fissa: erano le donne a pagarmi, a seconda della prestazione. Eh già tutti pensano il contrario ma anche le ragazze e le donne provano impulsi sessuali e hanno bisogno di soddisfarli, come è giusto che sia.

31.1.17 17:43

Werbung


bisher 0 Kommentar(e)     TrackBack-URL

Name:
Email:
Website:
E-Mail bei weiteren Kommentaren
Informationen speichern (Cookie)


 Smileys einfügen